Blog: http://enzocumpostu.ilcannocchiale.it

GLI ULTIMI GUARDIANI DEI FARI IN SARDEGNA:LA VALORIZZAZIONE DI FARI E FANALI NONCHE' DI EX-FORTIFICAZIONI MILITARI IN SARDEGNA ENELL'ARCIPELAGO MADDALENINO E' POSSIBILE

All'indomani del voto che ha ufficialmente esacerbato l'incazzatura e l'ira funesta del popolo italiano ( detto sarcasticamente alla Franco Battiato vedasi il voto di protesta dei grillomani e di chi è passato a sinistra anche solo per dispetto) all'indomani dei dieci quesiti dei referendum abrogativi e consultivi in Sardegna che nella buona fede dei sardi ha come finalità quella di razionalizzare la spesa pubblica e combattere la corrutela ma in pratica fa sì che si corra il rischio di un accentramento dei poteri - e se questo verrà effettivamente prodotto non si dica che qualche provincetta sarda non se lo sia meritato ampiamente! - mi è capitato questa mattina di dare un' occhiata ad un blog messo in rete dalla Regione Sardegna e che intende, di fatto, attuare quanto previsto  dalla Delibera della Giunta Regionale sarda n. 52/36 del 23 Novembre 2011 avente come oggetto l'atto di indirizzo inerente la valorizzzazione del patrimonio marittimo-costiero della Sardegna.

Tanti i siti che potrebbero ricevere una importante quahnto significativa operazione di restaquro e imbellettamento esterno e rafforzamento strutturale laddove il segno dei tempi lo richieda e mi è sembrato molto interessante la possibilità da parte dei lettori del blog di partecipare in prima persona, attraverso l'espressione della propria opinione, a dei sondaggi sul blog stesso con i quali il lettore potrà scegliere quale dovrebbe essere la destinazione ultima di queste sedi.

Se siete curiosi di sapere quella che è la mia opinione in merito vi accontenterò subito:

ritengo che i vecchi fari, semafori e fortificazioni presenti nei circa millenovecento chiolometri di coste della Sardegna dovrebbero avere una destinazione mista ovvero ricettivo-turistica e turistico-sociale nonché destinate ad attività culturali di vario genere ( no-profit, terzo settore, ONLUS, CRI, disaqio psicosociale et similia parallelamente a importanti eventi culturali laddove l'imponenza delle strutture lo consentano)

http://sardegnafari.wordpress.com
 

Pubblicato il 9/5/2012 alle 8.9 nella rubrica Politica regionale.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web