Blog: http://enzocumpostu.ilcannocchiale.it

FOTOVOLTAICO E AGENZIA DELLE ENTRATE: LA CIRCOLARE (DELLA GRANDE VERGOGNA) DA PARTE DEL FISCO

Enzo Cumpostu

Per anni e annidiversi esecutivi hanno promosso l'energia solare quale fonte rinnovabile esostenuto incentivi allettanti tanto che numerose famiglie - quai 500.000impianti fotovoltaici familiari o condominiali nel nostro paese - all'insegnadel rispetto dell'ambiente, del risparmio, dell'ecosostenibilità e adesso genteuscita fuori di testa, all'AGENZIA DELLE ENTRATE, pretende che i proprietari dipannelli fotovoltaici che producono una potenza maggiore ai 3KW/h siano -u...dite udite perché è veramente grossa - registrati al Catasto econtribuirebbero ad incrementare il valore dell'immobile ergo, di riflesso,tutte le imposte e tasse dovute.

E allora ditelo che sono nel Gotha dei vertici dei pubblici poteri i veri pazzida legare ai quali usare il TSO. Ma dico: scherziamo???
Va bene: ci sono 176.000 famiglie che possiedono pannelli fotovoltaici i qualiproducono fino a 3Kw/h e questi restano fuori ma volete criminalizzare glialtri 312.000 (che esborsando cifre anche nell'ordine di 12-15-17.000 Euro!)creano economia locale e non solo nonchè fanno circolare moneta ergo GARANTISCONOPOSTI DI LAVORO?

Ma questa richiesta di accatastamento mi sembra assurda, giacobina, frutto delpeggio del peggio del post-comunismo partorito nelle fogne di chissà qualepalazzo.
Mi sembra oltremodo arbitraria e forse incostituzionale.

Ma basta! Che se facessimo veramente i calcoli come si deve, forse forse sono icontribuenti che vantano crediti nei confronti dello Stato e non viceversa.

Ennesimo e palesemente lampante esempio di ciò questo articolo de "IlSole24 Ore":

http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2014-02-17/fotovoltaico-tetto-il-fisco-vale-come-stanza-piu-e-va-accatastato-175132.shtml?uuid=ABAkzCx


14290 FOTOVOLTAICO.rtf - Agenzia delle Entrate



Pubblicato il 18/2/2014 alle 19.3 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web